Chi l’ha detto che la cheesecake si possa fare solo dolce?

Oggi vogliamo proporvi una gustosissima alternativa, ricca di gusto e perfetta per l’aperitivo.

Di cosa si tratta?

Di una meravigliosa cheesecake salata con mortadella e pistacchi, un mix di sapori delicati che insieme creano un piatto eccezionale.

Ma non dimentichiamoci dell’ingrediente segreto, la Schiacciatina Bottoli, che farà da base a questa meravigliosa ricetta.

Partiamo subito!

Cheesecake salata con mortadella e pistacchi

Ingredienti

  • Schiacciatina Bottoli 200g
  • Nocciole pelate 40g
  • Grana Padano grattugiato 100g
  • Granella di pistacchi 100g
  • Burro 80g
  • Formaggio fresco spalmabile 300g
  • Ricotta 300g
  • Mortadella 200g
  • Gelatina in fogli 10g
  • Cognac 3 cucchiai

Preparazione

  1. Fate ammollare la gelatina in acqua fredda.
  2. Riducete in polvere le schiacciatine e le nocciole e mettete il tutto in una ciotola dove poi aggiungerete metà della quantità di grana Padano e il burro sciolto quindi amalgamate il tutto.
  3. Foderate uno stampo quadrato 20×20 cm con della carta forno inumidita e strizzata lasciando fuoriuscire i lembi.
  4. Distribuite l’impasto appena ottenuto e livellate bene prima di farlo riposare in frigorifero per circa 1 ora. Nel frattempo preparate lo strato cremoso.
  5. Frullate la mortadella e in una ciotola unitela poi ai formaggi cremosi, la parte di Grana rimanente e metà della quantità di pistacchi e amalgamate bene.
  6. Scaldate il cognac e scioglieteci dentro la gelatina strizzata bene e incorporatela al composto cremoso sempre amalgamando bene.
  7. Distribuite il composto ottenuto sulla base presa dal frigorifero e livellare con un cucchiaio poi rimettete il tutto ancora in frigorifero per circa 3 ore.
  8. Prima di servire decorate con la granella di pistacchio rimasta e tagliate lo stampo a cubetti della dimensione che preferite.

Buon appetito!