Dobbiamo tutto a Mantova, città d’arte celebre per il suo altissimo patrimonio gastronomico.
È proprio qui che nel 1959 Alcide Bottoli, insieme ai figli Angelo e Luigi, decide di acquistare una piccola panetteria.

Alcide, Angelo e Luigi iniziano così a cercare una “forma giusta” del pane, adatta ad ogni momento della giornata, e la trovano in qualcosa di croccante, sfizioso e pratico: la schiacciatina. All’inizio la realizzano artigianalmente, per gli abitanti e le botteghe della città, seguendo un’antica ricetta del XVI secolo, e grazie all’indiscussa bontà del prodotto, riescono in breve tempo a conquistare il favore anche della provincia di Mantova.

L’alto livello qualitativo raggiunto, aveva però bisogno di affascinare ancora più palati, ed ecco perché alla fine degli anni ’80, la famiglia Bottoli decide di produrre su vasta scala la ricetta artigianale, e nasce così il primo stabilimento dell’azienda.

E inoltre in questi anni la gamma dei prodotti inizia ad ampliarsi: la Schiacciatina Bottoli (ne vengono prodotte oggi più di un milione al giorno!) rimane il prodotto più amato, al quale si aggiungono anche la Torta Sbrisolona, il dolce mantovano per eccellenza, e le Bruschette, croccanti fettine di pane tostato.

Oggi, con la terza generazione, l’azienda è diventata un vero esempio di eccellenza culinaria Made in Italy, servendo un’importante clientela nazionale e internazionale, nei mercati della GDO, dell’HoReCA e del Vending. Tutto questo anche grazie alle numerose certificazioni di qualità ottenute negli anni e agli elevati controlli qualitativi, che permettono di sfornare ogni giorno prodotti eccellenti nel gusto e realizzati con ingredienti controllati.