Bottoli, continua a "fare la corsa"

“Anche quest’anno abbiamo chiuso con grande soddisfazione un ciclo” – osserva patron Angelo Bottoli.

“Approdano al professionismo ragazzi con cui abbiamo lavorato con pazienza, senza mai bruciare le tappe, aspettando che raggiungessero la giusta maturità atletica e psicologica. Sono particolarmente fiero di questo, perché a noi piace vincere molto, ma il vero obiettivo del nostro lavoro è aiutare dei giovani di talento a esprimere il massimo del loro potenziale e ad arrivare preparati al ciclismo dei grandi.”

l marchio Bottoli anche nel ciclismo è sinonimo di qualità e di passione. Tenendo fede al proprio amore per le due ruote, infatti, patron Angelo Bottoli è al timone di uno dei team di ciclismo più blasonati e apprezzati a livello dilettantistico.

Successi di grande prestigio si alternano senza soluzione di continuità ai nomi di tanti giovani talenti che, dopo essere passati dalla “scuola Bottoli” sono approdati con successo al mondo del professionismo.

Gli ultimi della lista, in ordine di tempo, sono Mirco Maestri e Leonardo Basso che, dopo una lunga militanza nella Bottoli General Store, gareggiano oggi nella massima categoria. Basso con i colori del Team Sky, al fianco del britannico Chris Froome, Maestri con la maglia della Bardiani CSF con cui è già stato protagonista di ben due Milano-Sanremo oltre che di un Giro d’Italia corso sempre all’attacco con cuore e coraggio.

Il palmares BOTTOLI dal 1975 ad oggi:

1975-1980 CICLOTURISMO:
• 1979 – Campionato Italiano Cicloturismo

1981-1990 ATTIVITA’ AGONISTICA
(dai giovanissimi agli esordienti allievi):
• JUNIORES: un centinaio di vittorie

1991-2010 CATEGORIA DILETTANTI:
• 700 vittorie su strada
• 100 vittorie su pista

2011 CATEGORIA DILETTANTI:
• 62 vittorie

Campionati Italiani su Pista:
Cattaneo, Menin, Marzoli, Alberio, Malori, Coledan, Bertazzo, Pelucchi, Nizzoli.

Giro d’Italia Giovani:
Solari

Campionati Europei – Strada, Crono e Pista:
Bertolini, Marzoli, Malori, Alberio.

Campionati Mondiali – Strada e Crono:
1994: Bertoletti e Romio – 1997: Malberti – 2000: Petrov (crono) – 2000: Petrov (strada) – 2003: Callegarin (strada) – 2004: Bettoni – 2006: Gonchar (crono professionisti) – 2008: Malori = totale 10

Vittorie giri a tappe:
Valle d’Aosta, Giro di Toscana, Pesche Nettarine, Giro a tappe in Spagna e nel 2010 in Brasile con Alberio.

Presentazione team 2018

Nel 2018 la Bottoli General Store pedala sulle ali dell’entusiasmo grazie ad un gruppo che è tra i più giovani del panorama dilettantistico internazionale ma che, allo stesso tempo, è ricco di talento ed ambizioni da coronare sia in salita sia sui traguardi adatti alle ruote veloci. In tutto sono 17 gli atleti affidati alle sapienti mani di tecnici esperti come l’ex professionista Giorgio Furlan e i decani Roberto Ceresoli e Angelo Ferrari.

Formazione Bottoli General Store 2018:

Rasmus Byriel Iversen, Mattia Taborra, Lorenzo Visintainer, Alberto Zanoni, Daniel Smarzaro, Samuele Zoccarato, Davide Casarotto, Marco Borgo, Enrico Pasqualotto, Davide Adamo, Stefano Lira, Matteo Panarotto, Jakob Dorigoni, Marco Chesini, Lorenzo Giopp, Simone Peschera, Cristian Rocchetta

Corridori passati ai professionisti: 67
Alberio, Baggio, Basso Bongioni, Bertazzo, Bertoletti, Boaro, Caccia, Cadamuro, Cannone, Cassani, Crepaldi, Conechili, Contoli, Daniello, De Matteis, De Paoli, Gavazzi, Giambecucci, Graziato, Grendene, Gualdi, Malberti, Maestri, Moreni, Nizzolo, Pagani, Pelucchi, Pionegonda, Righi, Salomone, Scalmana, Solari, Vanni, Zampieri, Zen.

bottoli-ciclismo-1
bottoli-ciclismo-2
bottoli-ciclismo-4
bottoli-ciclismo-5
bottoli-ciclismo-6
bottoli-ciclismo-7
bottoli-ciclismo-3